Vogliaditerra

10 aprile 2011

La sfera degli ulivi

Voci maligne potrebbero anche dire che al contadino dalla potatura degli ulivi importa più la legna, alla fine. Ma visto come hanno sofferto negli ultimi due inverni forse il raccolto maggiore quest’anno è davvero la legna: le grossaie (frantoio) sono sfogliate e con i rami bassi piena di rogna in alcuni posti.

Comunque sia, finalmente ha avuto il materiale per finire la seconda palla (vabbeh sarebbe la terza perché la seconda frano dopo dieci secondi) e farla tonda (la prima franò dopo mezz’anno). E il bello è che ci sono ancora più di cento ulivi da potare quindi basta per un altra ancora e lui sa già dove e come.

Commenti:


  1. Sarà il nuovo look (o la notte fonda) ma mi sembri l’Uomo
    di Vitruvio con la sua palla 🙂


    meeme

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 76 queries in 0,734 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi