Vogliaditerra

12 febbraio 2011

L’orto globale

Dal suo agente segrete il contadino ha ottenute qualche strani sementi dalla Siria. That’s globalization, baby – just to get a huge amount!

(da qualche giorno l’orto è al centro delle attività: seminati pomodori, ravanelli, insalata in tunnel, pomodori e carote in terra, toccherà ai piselli, certrioli e zucchine prossimamente)

Commenti chiusi per ora.


Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 73 queries in 1,232 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi