Press "Enter" to skip to content

Il mythos del antivirus

Sembra che ieri c’era il “Safer Internet Day”, e viene fuori un bel 5° posto nella classifica (negativa) per l’Italia: 45% delle persone che usavano le rete nei 12 mesi scorsi hanno beccato un virus o altro malware, 4% hanno subito un danno nel portafoglio, e 67% usano antivirus, firewall e altro.

Ma non c’è mica tanta correlazione tra la percentuale di usi di tool di sicurezza e percentuale di infezione. In Ungheria per esempio usano 84% protezioni, ma la percentuale di infezione è identica, e paesi modelli come la Germania hanno sempre un 22%.

Non vuol dire di non usarli, ma vuol dire che non sono sicuri al 100%. Chi non vuole storie usa Gnu/linux.

un commento

  1. Alexander 11 febbraio 2011

    Eh, già, io ormai da diversi anni ho abbandonato win*ows e mai un virus o sciocchezze varie.
    Bisogna stare attenti lo stesso ad altri tipi di “attacco” informatico.

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi