Vogliaditerra

11 febbraio 2011

Auguri all’Egitto

Meno male che è finito così, ha dell’incredibile: dalla polvere si alza una tempesta e spazza via chi stava in sella 30 anni.

Un bel contorno è che la Svizzera ha finalmente imparata qualcosa e ha congelato i beni riconducibili al clan di Mubarak come ha già fatta nella rivoluzione precedente della Tunisia con i beni di Zine El Abidine Ben Ali.

Commenti chiusi per ora.


Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 72 queries in 0,845 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi