Vogliaditerra

31 gennaio 2011

La goia di vivere

(per chi legge tramite feed: agnellini saltanti)

Commenti:


  1. cazzeruola ste!!
    ma ne hai in abondanza ma cosa te li mangi tutti tu da solo?
    o anche ne vendi?
    buoni buoni con le pattatine in forno


    gino

  2. Come vorrei che fossimo tutti vegetariani!!!!!!!
    Sono così belli!!!
    A me bastano le patatine.
    Buona giornata


    leila

  3. Noi si mangia magari uno/anno, più le pecore vecchie. E se fossimo tutti vegetariani nessuno tenerebbed delle pecore oelle mucche….


    ste

  4. Hai ragione Ste,almeno le tue pecore fanno una bella vita,non come gli animali negli allevamenti intensivi,imbottiti di medicinali.Se i contadini fossero tutti come te sarebbe una fortuna.Buona serata e grazie per la risposta.


    leila

  5. Ciao Ste,visto la tua gentilezza nel rispondere,ti volevo chiedere una cosa: ho letto che segui il calendario di Maria Thun,io sono innamorata di Rudolf Steiner e seguo l’antroposofia in tutti i suoi aspetti.Due anni fa ho fatto un corso di agricoltura biodinamica (anche se purtroppo non sono una contadina),per essere precisa omeodinamica.Questo corso l’ho fatto a Cuneo(io sono in Piemonte)dal dottor Patrizio Michelis agronomo della Regione Piemonte. Questo Michelis è un allievo di Enzo Nastati che tu sicuramente conoscerai.Lui dice che in seguito allo Tsunami di Sumatra del 2004,si è spostato l’asse terrestre(cosa che è successa anche poco tempo fa)e che quindi da allora non si può più usare il calendario di Maria Thun.Enzo Nastati ogni anno elabora un nuovo calendario.
    Secondo loro anche lo zodiaco è diverso:i segni di acqua diventano di aria,i segni di aria diventano di acqua ecc……l’unica che va sempre bene per seminare è la bilancia.
    Tu coa ne dici???
    Poi frequento anche ogni tanto una associazione di agricoltura omeodinamica “L’Associazione Lucento”di Pietro Gallo.Loro stanno facendo una banca del seme
    e campi di sperimentazione a Centallo (Cn)
    Da loro ho imparato le meditazioni per chiedere al Mondo Spirituale aiuto in agricoltura (per farti un esempio una mia amica aveva i ghiri che le mangiavano le travi del tetto, io sono andata da lei a fare questa meditazione e dopo poco tempo i ghiri se ne sono andati, così adesso tutti mi chiamano,magari per le talpe o per i topi,e funziona sempre! Mi stipisco perfino io) Steiner sarà sempre il mio preferito.
    Ciao Ste,perdonami se ti ho fatto perdere un pò di tempo, ma visto che ho una grande considerazione per te mi piacerebbe avere un tuo parere riguardo il calendario delle semine e ecc…..


    leila

  6. Mi sembra che era Nastati che mi fatto una pessima impressione a un convegno biodinamico tanti tanti anni fa. Teorie campate in aria secondo me. Non saprei come quel piccolo spostamento (qualche centimetro) dovrebbe modificare le forze dello zodiaco; la luna si muove sempre nello stesso modo davanti gli stessi segni.

    Una fonte preziosa attuale (e per me più affidabile) sono i colloqui con gli spiriti della natura (il primo è esaurito; in tedesco sono al 15°circa, un lavoro continuo) e loro non fanno alcun cenno a un eventuale cambiamento dei elementi trasmessi dagli astri e raccomandano il lavoro della Thun.

    Ma alla fine importante è che le cose portano risultati; per parte mia voglio evitare fondamentalismi. Bella la storia con la meditazione!


    ste

  7. Ciao Ste,mi fido molto più di te che di Nastati.Il corso mi è servito per capire bene l’agricoltura biodinamica perchè sostanzialmente è sempre quella di Steiner.L’unica differenza tra omeodinamica e biodinamica sono i prodotti che in omeo…sono ridotti in dose minima,ma sono sempre gli stessi della biodinamica.
    Leggerò il libro che mi hai consigliato,e sinceramente anch’io preferisco il calendario della Thun perchè l’altro è troppo complicato. Ho visto che hai capito subito per le meditazioni,consigliandomi quel libro.
    Dove lo andiamo a trovare un altro come te!!??


    leila

  8. cazzeruola quanto ci complichiamo la vita!!
    quando e cosi semplice,guarda le peccore e i suoi capretti presto neanche questo non vedrette piu


    laqualunque

  9. Ciao Cetto,hai ragione,bisogna prendere tutto ciò che l’esistenza ci dà giorno per giorno compresa la gioia di vedere quanta bellezza c’è intorno a noi,e per questo ogni emozione positiva ci aiuta.Se hai capito questo sei a posto ed è veramente semplice capirlo.Però se grandi uomini come Steiner hanno dedicato la loro vita per il progresso spirituale dell’umanità,mi sembra giusto ascoltarli.


    leila

  10. Bellissime fantastiche…
    Io vorrei zampettare insieme a loro, saltellare, stare in mezzo all’erba. Soprattutto in questo momento in cui ho appena finito di lavorare e sono stanca morta (ma non ho sonno)


    Stefania

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 1,179 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi