Vogliaditerra

19 dicembre 2010

“Neve e disagi, si cercano i colpevoli”

Emesso un mandato di arresto europeo per il maltempo.

Domanda retorica: C’è qualcuno che si è fermato in tempo e NON è montato in macchina/camion/aero/treno?

Commenti:


  1. tu sei lì comodo comodo nella tua terra.
    io per pagarmi il mutuo del mio di terreno (2 ettari, ci lavoro al sabato e domenica)devo andare tutti i giorni in ufficio a lavorare 8 ore, e quella sera mi toccava come sempre il treno, altrimenti quella sera non sarei tornato a casa a giocare coi miei bimbi.
    ecco perchè certe persone non hanno potuto non montare in treno/camion/aereo/treno…
    troppo comodo parlare dalla campagna, lontano da questo inferno che sono i mutui bancari, i bambini da nutrire, e i treni che si fermano con 15 cm di neve.
    scusami lo sfogo.


    dimitri

  2. Hai completamente ragione, molti non avevano scelta.

    Ma nonostante: rinunciare a un spostamento che abbiamo in mente “solo” per un maltempo ci rimane molto ma molto difficile oggi.


    ste

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,677 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi