Vogliaditerra

1 novembre 2010

Più giovale meno…

Forse te lo sapevi, ma il contadino no: giovale ha da fare con Giove:

Il pensiero che assume una qualità mercuriale è:

Attento, vigile, cosciente, concettuale
Brillante, spazia molto e coglie nessi sottili e lontani tra loro, analitico (decentrato)
Intellettuale, polarità sclerotizzante (paralisi delle forze vitali: più so meno tendo a fare)

La qualità gioviale del pensiero è:

Sintetica, più incosciente, quindi non cencettuale bensì immaginativa
Meditativa, concentrata, ritmica
Saggia, legata alle forze vitali (appunto, gioviale), polarità espansiva (meno so più tendo a fare)

Sulla stessa lunghezza d’onda il sanguigno saltellante contadino multitasking consiglia ancha la lettura della società mercuriale.

Commenti:


  1. Ciao Ste!
    Grazie della pubblicità! 😀

    Aion


    Aion

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,646 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi