Vogliaditerra

16 giugno 2010

Il futuro dell’uomo

Segnala questo post già solo per l’immagine bellino a corredo. Solo due cose: non esiste per adesso un “loro” e un “noi”, siamo misti ancora.
Poi il futuro del uomo è la scimmia, non il maiale; si vede bene paragonando gli embrioni, che fino a un certo punto sono quasi identici, ma la scimmia va portato oltre il punto dove nasce l’uomo, portato più ancora nella materia.

Commenti:


  1. questa volta sono io che non ti capisco!


    meeme

  2. L’uomo nasce al punto giusto, mentre la scimmia viene tenuto ancora in grembo, matura oltre e viene spinta più nella materia. L’uomo se diventa più materialista o meglio se dimentica l’esistenza dello spirito (da dove viene) assomiglierà sempre di più alle scimmie.


    ste

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,885 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi