Vogliaditerra

3 aprile 2010

Cristo dai morti

Quanti morti conosci? Sono più i morti o i vivi che conosci?

Non sarà la media, ma dalle persone con il contadino si trovava trent’anni fa la gran maggioranza è già di là.

Commenti:


  1. Per ora più i vivi, compreso chi scrive.


    massimo

  2. Purtroppo la “conta ” da me pende con la bilancia verso il regno di là!per i parenti:
    della mia famiglia d’origine rimango solo io e al cimitero ne ho 10!
    Poi fra la cerchia degli ex compagni di classe ne mancano già 7 su 32! e fra gli amici altri 5 su 12…ehm… e io ne ho soli 52 di anni!
    Chissà perchè sta ecatombe
    (morti tutti di malattia)
    uff…
    SPERO di NON raggiungerli presto!
    ciao ,valverde


    valverde

  3. ciao……..dai… nulla si crea e nulla si distrugge…tutto a un ciclo…la morte non è la fine…è solo un nuovo inizio….


    luca

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,772 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi