Press "Enter" to skip to content

Il potere della TV

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

“Ero preoccupato per il concorrente torturato”, ha detto un altro “però avevo paura di rovinare il programma”.

Zone Xtreme. Fin dove può spingersi la tv?

Un documentario in cui si faceva credere a delle persone di essere i concorrenti di un reality nuovo, una puntata zero di un gioco in cui avrebbero dovuto dare delle scariche elettriche a un concorrente che doveva associare correttamente delle parole. Ogni errore provocava una scossa sempre più alta. Dai 20 volts ai 460!

Il pezzo si basava sulle indiscrezioni e su un libro che nasceva proprio da questa esperienza, scritto da un filosofo Michel Eltchaninoff e dal regista del documentario Christophe Nick, e dall’intervista a questo filosofo ci siamo fatti un’idea di quello che poteva essere, di quello che era stato.

Ieri sera su France 2, canale pubblico, alla fine l’abbiamo visto. Abbiamo visto questo documentario. Abbiamo visto!, andando oltre quelle righe scritte, quelle parole di chi quest’esperienza l’ha vissuta e studiata. L’idea degli autori era quella di mostrare quale fosse oggi l’autorità della Tv e il modo in cui questa possa esercitare pressione sui singoli individui. Non abbiamo le conoscenze scientifiche per dire se questo esperimento possa dirsi riuscito o meno, sebbene il documentario spiegasse, avvalendosi di esperti, passo passo quello che succedeva sia in studio che nelle menti dei concorrenti che davano le scosse.

3 commenti

  1. seipuntotrentasette 21 marzo 2010

    ci son dei validi motivi per pensare che sia finto (nel senso in cui l’esperimento di Milgram lo era) ciò non toglie che sia l’ennesimo volo verso il basso di una spettacolarizzazione misera.

  2. Keper 8 aprile 2010

    Qui il potere della tv, conti poco o nulla.
    Il fatto che venga trasmesso invece è interessante per capire le dinamiche psicologiche del test. E’ da vedere più come un documentario, che come show.

  3. Geppetto 9 aprile 2010

    6.37: In che senso l’esperimento di Milgran e’ falso?

    Un’altro passo verso la comprensione dell’umana natura, e che ho scoperto per caso qualche giorno fa, e’ qui.

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi