Press "Enter" to skip to content

Errata corrige

Qualcuno magari potrebbe pensare che il contadino produce del cibo, ma questo non è così.

Il contadino si prende cura della terra e del paesaggio, governa gli animali e si occupa degli ulivi e delle viti e se ne esce del cibo è solo un effetto collaterale anche se ben gradito

3 commenti

  1. barbara m. 17 marzo 2010

    beh allora il cibo è giusta e speriamo lauta ricompensa per tanto lavoro.

    io in questi giorni mi sto prendendo cura (???) degli ulivi di mio padre, ovvero mio padre mi sta facendo un corso intensivo di potatura. i primi 2 giorni non ci ho capito nulla, oggi 3° giorno dopo due ore ero completamente bol-li-ta, domani si salta e venerdì si ricomincia. il bello è che tutto questo mi piace proprio tanto, il brutto è che ora vedo ulivi dappertutto e sono sempre a studiare come li potano o come andrebbero potati, un incubo. beh quasi :).

  2. Ale 18 marzo 2010

    Ste ci fai sentire sempre in compagnia. Chi pensa e chiede cosa produciamo ci mette sempre un po’ in imbarazzo. Ognuno ha la propria scala di priorità.
    Spesso nelle chiacchere da bar mi pare di capire che in molti pensano che l’industria agroalimentare e l’agricoltura siano la stessa cosa. Aggiungiamo poi che nel 2010 visto come si evolve l’uomo e la terra c’è anche l’AgriCultura 😉

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi