Vogliaditerra

24 maggio 2009

Chopin in Toscana

Un bel momento a Roma era quando passavo sotto una finestra e sentiva suonare Chopin, si è fermato di ascoltare finché il notturno non era finito.
La musica è solo musica dal vivo. Domani il contadino va a Santa Croce.

Il progetto si auspica di riportare la grande musica nei piccoli teatri storici, e si articola in tre serate nei teatri Rossini (Pontasserchio, 23 maggio), Verdi (Santa Croce sull’Arno, 25 maggio) e Francesco di Bartolo (Buti, 26 maggio) con un programma interamente dedicato alla musica di Chopin.

I tre concerti, con inizio alle ore 21, ingresso libero, saranno filmati dal regista francese Miroslav Sebestik, autore del documentario ‘Musicien’.

Commenti:


  1. Viel Vergnügen bei Chopin!
    Mam


    Mam

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,889 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi