Vogliaditerra

8 marzo 2009

Chi scrive le leggi italiane?

Nel caso della proposta di legge (demenziale) della Sig. Carlucci (“E’ fatto divieto di effettuare o agevolare l’immissione nella rete di contenuti in qualsiasi forma …in maniera anonima.”) sembra che è l’ Unione Italiana Editoria audiovisivi, in persona di Davide Rossi.

Sventolare la lotta alla pedofilia per far passare leggi che nutrono i soliti grandi fossili è lo stile politico attuale?

[tramite il solito Mantellini]

Aggiornamento: Si potrebbe anche titolare: “chi scrive i file word che pubblica sul suo sito l’onorevole (?) Carlucci?”
Risposta: Lei scrive solo quelli di altri autori, gli altri sono scritte dalle lobby.

aggiornamento: Per chi ha voglia di capire la signora che si difende: cliccare qui.

Commenti:


  1. Ma dove sono finiti i post su basilico, pomodori e roba simile?


    mirror

  2. mirror!!!!
    sei un provocatore,speriamo?
    o allora la tua e pura sattira.

    Un tipo mserio


    Un tipo mserio

  3. […] di google: succede che ci cerca “chi scrive le leggi” viene come primo link indirizzato qui. Un post magari un po’ criptico ma parla chiaramente della forza dei vari lobby nei dintorni […]


    VogliadiTerra » Blog Archive » Il potere del blogger

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,966 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi