Vogliaditerra

25 febbraio 2009

Si accettano consigli…

…su cosa è assolutamente da vedere a Roma, grazie (saranno anche troppe). Se magari qualcuno sa di un concerto classico non sarebbe male neanche.

Commenti:


  1. Il percorso caravaggesco ti fa passare un paio d’ore in assoluta letizia: San Luigi de’ Francesi (dietro il Senato, tra Pantheon e Piazza Navona), con tre opere. Poi Sant’Agostino, dietro Piazza delle 5 lune, dove fu anche ammazzato Maurizio Abbatino aka Crispino aka il Freddo. Si chiude in Piazza del Popolo, nella chiesa di Santa Maria, dopo aver camminato per via della scrofa, piazza augusto imperatore, via di ripetta.

    La mostra di Darwin al Palazzo delle Esposizioni e’ molto bella, consigliatissima.

    La chiesa di Santa Cecilia, nella parte di Trastevere meno turistica, è molto bella e ci si arriva con una bella passeggiata da Largo Argentina, il Ghetto, Isola Tiberina, via in Piscinula, e poi un po’ di vicoletti.
    Tutto gratuito, a parte Darwin.

    Se serve altro, mandami una mail.


    Mauro

  2. …A parte la sottoscritta?
    😀


    Petrolio

  3. Magari compresa 😉
    l’amico dice che c’è un internett pointt sotto casa sua, molto probabile che ci vado per la dose quotidiana, adesso parto, con qualcosa che chiamano freccia rossa


    ste

  4. i musei vaticani (2 itinerari:rapido o normale, ma ci starebbe l’intera giornata)


    Marco

  5. Un contadino non dovrebbe perdersi la sala degli affreschi della villa di Livia, a Palazzo Massimo.


    Deserteur

  6. tra tutte le chiese a me quella che è più piaciuta è santa Maria in Trastevere. E sant’Alessio.


    Marco

  7. Salutami Calderoli !!


    Vince

  8. Rottama il governo.


    Geppetto

  9. …fai la festa a Berlusconi!


    Harlock

  10. Solo ora ho visto la richiesta circa i concerti.
    Qui c’e’ anche qualcosa di musica classica:
    http://www.kataweb.it//trovaconcerti/day


    Geppetto

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,723 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi