Press "Enter" to skip to content

Buon anno nuovo!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

(il tempo passa e il contadino spera che con esso anche la febbre che ha riportato a casa da Parigi)

6 commenti

  1. valverde 30 dicembre 2008

    Grazie e tanti cari Auguri a te e alla tua famiglia da valverde a Casola Valsenio… ciao

  2. GiBi 30 dicembre 2008

    Ciao: anche dalle nostre parti sintomi influenzali a profusione… lascio perdere i dettagli alquanto… spiacevoli.

    Tanti auguri a tutti, per un 2009 che, se è vero che sembra prospettarsi alquanto ombroso…. ci mantenga almeno la salute!

    GiBI

  3. Harlock 30 dicembre 2008

    Caro contadino, bisogna essere avvezzi allo stress della città:-)

    Felice anno nuovo e prosperoso raccolto

  4. lumachina 31 dicembre 2008

    Buon anno a te, che sei sempre il nostro contadino preferito!

  5. barbara 1 gennaio 2009

    La febbre va via, basta starsene al calduccio per qualche giorno… d’altra parte lo stress della civiltà parigina doveva inevitabilmente abbassare le tue difese.
    Un anno in 40 secondi è un capolavoro!
    Grazie per gli auguri e altrettanto a te e alla tua terra.
    Ovviamente auguri a tutti quelli che passano per questo meraviglioso blog.

  6. Laura 4 gennaio 2009

    buone cose a tutti!

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi