Vogliaditerra

20 luglio 2008

Occhio

Bello anche questo.

Commenti:


  1. Cos’e’la farina di segale che profuma di mosto?:-)


    meeme73

  2. Segale? Farro. Mosto? Pasta acida. O ho capito nulla?


    ste

  3. L’ho scritto per confonderti,invece hai capito tutto;-)
    Dopo cena ho riletto il post sul pane quotidiano..il mio pane non ha quel profumo e l’unico ingrediente mancante sembrava essere la farina di segale.
    Se ho capito, allora io ho mangiato un pane lievitato con pasta acida e con farina di farro al posto di quella di segale…In ogni caso, ottima cena..un tantino miracolosa..!


    meeme

  4. Allora deve essere il biodinamico nel farro di Camporbiano


    ste

  5. E dove l’hai mangiato, Meeme, questo pane miracoloso?


    Deserteur

  6. A casa mia,come sempre,non vado mai fuori a cena…non solo il pane era miracoloso, mancavano i pesci e l’effetto era perfetto.Quel che ho visto l’avrò visto, ma mica sono sicura che esista davvero e che non sia un oleogramma…

    21 alle 21 e 21, cos’è, un messaggio in codice? 🙂


    meeme

  7. Ologramma. Come “olistico”. L’oleogramma è mi dà l’idea di essere della carta tutta unta… 🙂
    Occhio che a furia di pani e pesci e convertire acqua in vino si rischia di essere presi troppo sul serio.
    Certo che era un messaggio in codice. Non era intenzionale, è venuto fuori da sé, ma nulla accade per caso. Sta a te di decifrarlo, se vuoi: l’esperta sei tu.
    “E ancora non sai come potrai
    trovare lungo i muri un’ esperienza;
    sapere vorrai, ma ti troverai
    due anni dopo al punto di partenza…”


    Deserteur

  8. Quando sbaglio a scrivere mi vergogno tanto, viene dal passato, ma con l’esperienza ho imparato che l’intelligenza sta in altre cose.


    meeme

  9. Verissimo. Comunque sapevo che ti saresti vergognata, per questo te l’ho fatto notare… 🙂


    Deserteur

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,652 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi