Vogliaditerra

17 giugno 2008

FireFox lag

Bricke fa notare che il Download Day per Firefox 3 (c’è qualcuno che ancora usa Internet Explorer?) comincia ora, alle 19,00

PS. Sembra funzionare il record, i siti di mozilla sono irraggiungibili…

PS 2: http://www.mozilla-europe.org/it/firefox/ dovrebbe funzionare

PS 3:

Grazie al supporto della straordinaria comunità di Mozilla, Firefox 3 è stato scaricato oltre 8 milioni di volte nell’arco di 24 ore. È il maggior numero di download mai raggiunto in un solo giorno, un’impresa eccezionale!

Forse anche il più grande record per i server autointasati…
Qui si continua di usare Firefox 2 finché è pronto Tab Mix Plus per Fox 3.

Commenti:


  1. Alle 19 era impossibile collegarsi. Ci ho riprovato ora e sono riuscito a scaricarlo. Nulla da fare per i componenti aggiuntivi 🙂


    Bricke

  2. Quanta fretta di aggiornare programmi che vanno benissimo! E’ anche così che si promuove l’obsolescenza delle apparecchiature: aggiornando i programmi (notato che quelli nuovi sono sempre un po’ più “esigenti” rispetto ai precedenti?).


    Aldo

  3. Nel caso di Firefox dicevano che dovrebbe usare meno Ram che la versione 2, ma io (almeno con la beta) ho visto il contrario.
    Ma è verissimo, e soprattuto spesso le migliorerie peggiorano l’usabilità, aggiungendo dei fronzoli che non servono. Un po’ come con le macchine il tutto… chi ha (aveva) bisogno di motorini per alzare e abbassare le finestre?


    ste

  4. Quel che sto per scrivere può sembrar fuori tema, ma non lo è. Trent’anni fa avevo una moto 125cc a quattro tempi, 14 CV, 110 km/h, 104 kg di peso. Quella moto permetteva percorrenze per litro impressionanti: 40 km/l di percorrenza minima (in città, guidando come dei folli), circa 45 km/l di percorrenza media, 68 km/l (testati personalmente a 40 km/h costanti) di percorrenza massima. In questi giorni, anche per via del costo dei carburanti, sto cercando tra i modelli in commercio qualcosa di simile ma è introvabile. Sembra che le motociclette economiche siano scomparse: è come se oggigiorno fosse impossibile ottenere percorrenze superiori ai 30 km/l. Che è successo in questi vent’anni? Dov’è finita la tanto decantata efficienza che dovrebbe garantire la “tecnologia avanzata”?


    Aldo

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 1,678 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi