Vogliaditerra

6 maggio 2008

Verso il controllo totale

Sembra non basta che sanno dove sei grazie al cellulare. Con questa fulminante idea (al contadino pare di averla sentita già dall’Inghilterra) di tassare i Tir (e dopo anche le auto) in base alle strade che usano. Ci vuole poco a immaginarsi i vari cacciatori di terroristi tipo Frattini e Schäuble esultare di gioia per poter mettere le mani su questi dati nel nome della prevenzione. Ovviamente si potrebbe anche sapere la velocità dell’automobile.

Commenti:


  1. L’ho già scritto altrove e replico qui senza remore: è un pericoloso cavallo di Troia da rigettare con decisione.


    Aldo

  2. Sarà anche per questo che non possiedo cellulare e che mai lo comprerò?


    silviu'

  3. le assicurazioni a chilometro (paghi in base a quanto usi la macchina)funzionano proprio così


    mrm

  4. “le assicurazioni a chilometro”
    Sarà anche per questo che da vent’anni ho rinunciato all’auto?
    Quasi quasi mi rinomino Cassandra!


    silviu'

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,825 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi