Vogliaditerra

10 maggio 2008

L’omelia

Non sarai punito per la tua rabbia, sarai punito dalla tua rabbia.

[innernet]

(poi bisognerebbe parlare della rabbia in tempi di crisi come oggi: gli immigrati, il sentirsi minacciati, la reazione sbagliata, il governo, il Bossi-Fini reloaded. Chi di voi è senza contratto d’affito regolale? Fuori!|)

Commenti:


  1. Io più che rabbia di questi tempi percepisco paura. Anche se, a ben pensarci le due emozioni sono strettamente correlate. Non c’è minaccia reale in questo momento delle nostre cattive emozioni, del degrado emotivo, degli ascessi di tristezza. Grazie di esserci.


    Catcher in the riot

  2. non viene viaualizzato il link…
    e comnque la rabbia si, si prova.
    Per me, che son giovane, è molto bello cercare di riuscire a gestire la rabbia, come la paura del resto. Mi da un senso di forza e determinazione eccitanti. Penso che prima o poi le cose si risolvanoe sarà anche grazie al mio contributo.


    Carlo ALberto

  3. Converirla in energia positiva, insomma (il link ora è corretto, grazie della segnalazione).


    ste

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,720 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi