Vogliaditerra

20 gennaio 2008

Sindrome del rasoio

Corri, corri che domani è lunedì:

Dovremmo guarire da quella che ho chiamato “sindrome circolare del rasoio elettrico”, che consiste nel radersi più velocemente, in maniera da avere più tempo per lavorare ad un rasoio che permetta di radersi più rapidamente ancora, in maniera da avere ancora più tempo per progettare un rasoio ancora più veloce…[…]

Comprare un’automobile “nuova” ogni anno e riammodernare la casa ogni due è un crimine bioeconomico.

Commenti:


  1. Non sapevo che leggessi Georgescu Roegen, piace anche a me QUINDI E’ UN GRANDE 🙂
    Invito anche i tuoi 7 visitatori a leggerlo. Meditate gente, …meditate.. !
    Cassandra.


    Vince

  2. Veramente la legge una che ha appena fatto un esame in peacebuilding & peacekeeping (è inglese lo so) da Angioni 😉


    ste

  3. Qualcosa l’avevo messo su locchiodiromolo


    Giancarlo

  4. Sintetizzavo qualche giorno fa da me questo stesso concetto in modo molto più fumettistico con Mafalda:

    – Sí, bueno, trabajar para ganarse la vida, claro.
    – ¿Pero por qué esa vida que uno se gana tiene que desperdiciarla en trabajar para ganarse la vida?

    Non credo serva traduzione 😉

    PS: ho trovato il libro di Lem, che spasso! 😀


    equipaje

  5. Problemi?.
    Io sfoltisco la barba ogni 10 giorni (minuti 4 circa).
    Ho abbandonato le quattro ruote da quasi vent’anni.
    E da allora vi guardo. Perplesso (e qui non ho da pensare…)


    Silvio

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,667 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi