Press "Enter" to skip to content

Coerenza del pensiero

1) L’economia basata sulla crescita cambia il clima e ammazza il pianeta si diceva. Benvenuto quindi una recessione e la crisi dei consumi. O no?

2) Se uno stato fa una legge sull’aborto non indica a nessuno di abortire. Dice solo cosa succede quando uno/a fa quest’ o quest’altro. La chiesa può fare lo stesso: dire se te fai questo o quest’altro vai in inferno o in purgatorio o devio fare una penitanza secondo le leggi loro.
3)
4)
5)

4 commenti

  1. Vince 22 gennaio 2008

    1) Sarebbe ora di svegliarsi, anche se forse non siamo più in tempo. Invito tutti visitare http://www.decrescita.it/

    2) Se ci sono le elezioni ricordarsi che…. ACCOLUI CHE ANDRA’ A VOTA’, NI DARANNO UN BACCALA’ (la “crescita la vogliono tutti, sinistre in testa !).

  2. Aldo 22 gennaio 2008

    Ste: “Benvenuto quindi una recessione e la crisi dei consumi. O no?”

    Sì, ma con gradualità e senza esagerare o qui scoppia la rivoluzione (come se si togliesse di botto la droga a un tossicomane incallito)!

    Nel frattempo non mi dispiacerebbe veder recedere fino a livelli sotto-zero il tasso di immigrazione netta e veder tornare il tasso di fecondità ai fasti del 1995 (1,18 nati medi per donna).

    Di quel che dicono le chiese e le religioni me ne faccio un baffo. Purtroppo per (troppi) altri pare non sia così.

  3. gerardo 23 gennaio 2008

    3) I politici che raccomandano un primario poi vanno a farsi operare da lui.

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi