Press "Enter" to skip to content

E’ successo…

…che l’asina stamane ha mangiata mezzo cucchiaio di plastica (gialla) quando il contadino l’ha data i globuli di thuja occidentalis (C200) contro la verruca. Poi aveva ragione il Bianchi quando diceva che ci vuole una burrasca a tramontana prima che arrivi la brinata, perché ieri c’era la burrasca e oggi la brinata ma soda. Sono cose che rimettono fiducia nel mondo, queste. Perché ci vuole un po’ di fiducia che siamomolto critici verso il mondo e il suo tempo e le sue stagioni ultimamente.
burrasca
Poi è successo che il contadino ha dato una mano a Piero a cogliere le olive a metà per il suo padrone: 7 quintali, tre persone e ci voleva 10 giorni perché c’erano mica, le olive su queste cinquecento piante. A lui è toccato un quintale e qualcosina, 18 chili d’olio e l’ha venduto alla vicina.

Comunque nel terzo mondo si sta peggio, in campagna.

A già. succede anche che il contadino pensa già ai regali di natale e fa la scelta per un calendario.

PS: Gradite segnazioni di stampe online decenti, che so trovano mica tanti.

4 commenti

  1. anjin 11 novembre 2007

    ci vuole fiducia e ci fideremo, ma sei sicuro che nel 2008 ci sarà due volte agosto e niente luglio? a dire il vero anch’io regalo a chi amo particolarmente il calendario autoprodotto (da me) e nel lontano 1999 ci sono stati due 29 luglio e niente 28
    bacidanapoli

  2. upuaut 11 novembre 2007

    Bella la luce della foto.
    Che genere di stampe cerchi?

  3. ste 11 novembre 2007

    Uno dei agosti diventa luglio 🙂

    Ho trovato e provato tre: fotocity.it ha un design bruttino, con fotoinsight.it non funziona l’upload e stampafotodigitali.it dice che sono 12 fogli e tu finisci con un foglio con tutti i mesi. Vorrei uno sfondo nero e il formato per larghezza, abbastanza grande…

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi