Press "Enter" to skip to content

Chi bara?

Secondo il ministero non c’era un annata così brutta, meno 17%. Un giornale di qui aveve scritto Toscana meno 80%, Italia meno 50%. Secondo l’apicoltore sono arrivati navi cisterna pieni zeppa a Livorno.

Al Centro Italia hanno pesato i risultati di Abruzzo, Lazio e Toscana, dove si prevedono riduzioni tra il 35 e il 40% rispetto all’anno scorso. Ancora più netto il calo produttivo nelle Marche con una perdita stimata attorno al 45%.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi