Press "Enter" to skip to content

Microsoft preoccupato per il terzo mondo

I bambini potrebbero abituarsi male.

4 commenti

  1. Aldo 31 ottobre 2007

    Se una versione di XP alleggerita può funzionare, vien da chiedersi perché si proponga qui da noi quella ipertrofica. Che sia per vendere nuovi PC? Perché ho il sospetto che senza quell’ipertrofia vedremmo ancora in circolazione un sacco di “vecchi” Pentium perfettamente funzionali…

    Voglio la versione leggera dei sistemi operativi e dei software anche in Italia!!! Voglio poter usare il mio vecchio computer finché è in grado di far correre anche solo una manciata di elettroni impigriti nei suoi circuiti. Non voglio esser costretto a cambiare tutto un sistema al minimo guasto perché non esistono più i pezzi di ricambio! E’ una truffa! E’ un latrocinio!

    P.S. Consiglio: se avete un sistema che funziona e che fa quel che vi serve, non aggiornatelo né modificatelo né sostituitelo. In quel caso sarebbe anche bene smettere di leggere riviste e consultare siti web di “innovazione tecnologica” — una sorgente di “voglie” che è meglio evitare con cura certosina.

  2. Silvio 31 ottobre 2007

    Caro Aldo, non è solo il grande Bill! Io ho un vecchio Power Mac che dovrò (con calma, neh) sostituire perché non esistono più stampanti compatibili e pezzi di ricambio per aggiustare la vecchia…

  3. Aldo 1 novembre 2007

    Lo so bene Silvio, anch’io ho un Mac. Ho parlato di Windows per coerenza col post e perché è eggettivamente più noto, ma il discorso si può estendere ad ogni sistema operativo e, aggiungo, ad ogni software.

    A che serve avere tutta quella potenza se poi la si spreca per sciocchezze come disegnare l’ombra delle finestre e i menù traslucidi!?!?! Demenziale, se non nell’ottica di rendere inutilizzabili le macchine più datate e quindi costringere a più serrati nuovi acquisti.

  4. ste 1 novembre 2007

    E qui bisogna parlare del vantaggio di Linux: che ti lascia la libertà di scegliere il desktop che vuoi secondo la potenza o meno del sistema. Specialmente su sistemi datati è la scelta migliore. Ma vedo anche in questo ambiente che l’uomo è uomo è rimasto e corre dietro compiz e KDE4…

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi