Vogliaditerra

23 luglio 2007

I dolori del giovane scrittore

Un autore inglese di qui opera fu respinto dalle case editrice faceva un bel esperimento, mandandole tre famosi libri di Jane Austen che hanno vendute milioni di copie, una alla volta. Dalle 18 case editrici contattati una sola riconosceva il libro.

Pubblicare non la voleva nessuna.

[via Zeitgeistaustreibung]

Commenti:


  1. Sante parole. Di parole in giro ce ne sono talmente tante che nessuno più sa riconoscere quelle che valgono. Di qui non solo i dolori del giovane scrittore, ma i dolori di tutti quelli che – non sapendo fare altro mestiere – onestamente campano vendendo oneste parole.


    Maria Ferdinanda

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,860 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi