Press "Enter" to skip to content

A presto

s’Hüsli

– fieno: fatto
– acqua: preso 4 viaggi (3000lt) dal vicino e buttato nella cisterna, il pozzo fa 300lt/giorno, forse. Seccano gli alberi in qua è là. Mandeteci un po’ di pioggia…
– acqua da bere: presi 5 stagne d’acqua comunale (lasciandolo riposare qualche giorno è meglio)
– vigna: zappato, ramato zolfato già da qualche settimana; a posto.
– ulivi: tutti lavorati, ma intanto non ce ne sono ulive.
– orto: fatto la prima conserva di pomodoro; Manca raccogliere le cipolle invernine. Stesso discorso dell’acqua.
– pecore: si può pascolare sull’erba medica falciata del vicino. A posto quindi anche loro.

Allora il contadino si prende una vacanza (pure anche dalla rete per un po’, senno che ferie sono). In mancanza di fantasia e soldi andrà in Svizzera (terra materna; invitato da amici in questa casotto qui sopra) e in Germania (terra paterna). Se si ricorda bene sono quattro o cinque anni che non lascia il podere d’estate.

Buone vacanza anche a voialtri, se le fate, e senno buone non-vacanze che è lo stesso, quasi. Essere vacante è uno stato interiore.

14 commenti

  1. Andrea 27 luglio 2007

    Buone vacanze Contadino.

    Stasera qui (liguria) è nuvolo forse pioverà.

  2. Laura 28 luglio 2007

    “Essere vacante è uno stato interiore”. Che bel pensiero! :o)
    Spesso lo si è anche quando si passa di qui…
    Buone vacanze, a presto Ste.

  3. marchino 28 luglio 2007

    Buon viaggio, a risentici.

  4. uguccione da lorenzana 28 luglio 2007

    Ma le pecore chi te le bada?

  5. upuaut 28 luglio 2007

    Buone vacanze, nel senso che hai detto, e che e’ l’unico che io concepisca. 🙂

    p.s.: si, quella lassu’ in alto e’ proprio la casa dei miei sogni.

  6. disordinementale 30 luglio 2007

    “Essere vacante è uno stato interiore”
    sono d’accordo.

  7. Aspirante Contadino 31 luglio 2007

    BUON VIAGGIO ED UN FELICE RITORNO STE..

  8. roberto 31 luglio 2007

    Ma questo contadino scrive malissimo in italiano perchè è appunto un contadino o perchè è straniero?

  9. v6m(: 1 agosto 2007

    Complimenti, però anzi no: non concordo.

  10. contadino figlio 2 agosto 2007

    si lavora con le ma’, sui campi…il vero contadino non ha vacanze(anchè c’è una settimana nell inverno).
    (marche)

  11. contadino vero 2 agosto 2007

    scussa la domanda, ma chi bada le pecore?? le farfalle??

  12. contadino vero 2 agosto 2007

    fieno : fatto
    orto : quasi fatto
    legna : ancora da fare
    arare la terra : da finire
    vigna : crescendo
    vacanze : non c’è tempo per adesso

    p.s.: “le vacanze non è uno stato di animo, è andarè fuori dal campo!!”

  13. francesca 7 agosto 2007

    Contadio, ti leggo da qualche mese. lavoro in città tutta la settimana e poi nel wend faccio (o sogno di fare) un pò la contadina, anche io. Ho un’ asinella, Sofia, e un cane, Snap. Ora sono in vacanza e sto tutto il mese a avorare in una fattoria di un’amica per sostituirla. Lei si riposa un pò ontano da qui, come te, mentre io curo i suoi animali, il suo orto e i suoi campi. Leggerò tutti i tuoi consigli. Grazie, contadino.

  14. corsaro 11 agosto 2007

    Ho letto il tuo pedigree: ottimo! Buone vacanze dal corsaro.

Commenti chiusi.

Pure qui si usano dei cookie... Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi