Vogliaditerra

29 maggio 2007

Stronzio

Mentre in America con fatica nasce la prima discarica permanente e si discute come segnalare ai futuri il pericolo letale di scavi e trivellazioni per i prossimi diecimila anni definitiva qui la robaccia va in giro:

…tuttavia tracce di radionuclidi sono state trovate nel pozzo della Cascina del Porto, sul confine tra Saluggia e Crescentino. Un analogo inquinamento da stronzio 90 era stato rilevato già lo scorso marzo in un pozzo dismesso in località Cascina Casale Benne di Saluggia. Aggiunge Godio: «C’è poi un ulteriore fatto inquietante: se si allineano i punti in cui è stata riscontrata una contaminazione radioattiva, si risale proprio al Deposito Avogadro e, secondo un recente studio condotto per conto del Consorzio dei Comuni serviti dall’Acquedotto del Monferrato, questa è la stessa direzione seguita dalla falda locale. Tuttavia ci si ostina a portare le scorie nell’Avogadro: e intanto la contaminazione radioattiva avanza.

[via braccia rubate…]

Commenti:


  1. Ma da dove viene questo stronzio 90?? A cosa serve?


    Erik

  2. x Erik: E’ materiale radiottivo (quindi mortale) prodotto dalle centrali nucleari e dai rifiuti ospedalieri… a Saluggia (VC) c’è il deposito più grande d’italia (che culo… è a circa 8 km da dove abito io) dove sono stoccate scorie radiottive provenienti dalle centrali nucleari italiane dismesse, dagli ospedali ma anche dall’estero (si proprio cosi’… anche dall’estero, siamo proprio ospitali noi italiani…).

    Dal 2005 sono segnalate ufficialmente le perdite di materiale radiottivo nelle falde… peccato che al di sotto di Saluggia c’e’ la più grande falda acquifera che server tutti i comuni del Monferrrato…

    Io ho solo il pozzo (come Ste e come tutte le case costruite in mezzo alla campagna)…

    Questa è una storia vera… una vergognosa storia italiana… tra qualche anno avremo le prime statistiche sui tumori/leucemie e aborti spontanei. I nostri politici (tutti) si devono vergognare per come stanno trasformando un problema in una tragedia…

    PS: Grazie Ste per aver segnalato il problema con questo link!!!!


    CaloRE

  3. Ennesima storia triste del nostro “bel paese” 🙁


    Harlock

  4. E’ una cosa vergognosa…Siccuramente c’è gente dietro che prende quatrini e vive lontano da li!!!


    Erik

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 0,823 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi