Vogliaditerra

26 aprile 2007

Aral

aral2.jpg

Che il lago Aral è moribondo è noto, irriagando il cotone. Ora Blogeko si fa avanti con una petizione per porre l’attenzione del governo sul problema. Ci vuole ottimismo, è un malato in coma.

Commenti:


  1. grazie dell’appoggio ste! speriamo che la raccolta di firme vada bene

    ciao


    emiliano

  2. hola ste; grazie per la segnalazione, ho firmato, con la speranza che si possa cambiare e un po’ di sfiducia perché il profitto continua a sembrare l’unica cosa realmente perseguita da troppi bacidanapoli


    anjin

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 75 queries in 1,010 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi