Vogliaditerra

27 luglio

Aspettando il primo fuoco

forno-novo_16forno-novo_38

PTX_8692PTX_8701
PTX_8705
[sulla prima foto anche radio mattone in azione, poi diventato radio tavoletta]

21 luglio

Vaccini sì vaccini no

C’è la minaccia (fascista) della Federazione degli Ordini dei medici a espellere chi “sconsiglia” i vaccini. Ma a distinguerli no?

Magari è utile un quadro generale della situazione:

Tra i genitori spesso c’è una gran confusione tra vaccinazioni obbligatorie, consigliate, raccomandate e facoltative. Questa mancanza di chiarezza è la dimostrazione della scarsa attenzione del Sistema Sanitario per un’informazione obiettiva.
Cerchiamo di fare il punto della situazione: i vaccini obbligatori sono 4: antidifterica (Legge del 6 giugno 1939 n. 891 – Legge del 27 aprile 1981 n. 166); antitetanica (Legge del 20 marzo 1968 n. 419); antipoliomielitica (Legge del 4 febbraio 1966 n. 51); antiepatite virale B (Legge del 27 maggio 1991 n. 165). Tutti gli altri sono facoltativi, anche se il Sistema sanitario nazionale ne favorisce l’uso e garantisce la gratuità.

Tra i 29 Paesi europei (27 dell’Unione, più Islanda e Norvegia) in 15 nazioni non esistono vaccinazioni obbligatorie, …

19 luglio

Radio Mattone

PTX_8594

15 luglio

Un uomo senza progetto è un uomo morto

Il contadino ha demolito il forno della casa colonica, era alla frutta. Nel mentre ha scoperto che era costruito sopra il suo predecessore. Poi deve fare come nel video, una bella sfida. Il forno è uno degli elementi di base nella infrastruttura delle case coloniche: stalla, fienile, focarile, cisterna, forno.

forno-5forno-vecchio

11 luglio

Non c’è prezzo ma per il bio sì

Sul fatto in prima pagina

La guerra del grano nel Paese della pasta
Prezzi a picco, rischiano 300mila aziende

Prezzi borsa di Bologna:

FRUMENTO TENERO di produzione nazionale 2016 €178,00
FRUMENTO DURO di produzione nazionale, nord 2016 €203,00

AGRICOLTURA BIOLOGICA di produzione nazionale

frumento tenero €370,00
frumento duro €305,00

Stessa storia in Germania: superstalle robotizzate e il prezzo del latte non bio non copre più le spese, ma il latte bio manca e il prezzo è doppio. Il solo problema è che fare bio non è una scelta economica ma culturale; chi lo fa per i soldi non ce la farà a lungo.

9 luglio

Cerchio in volo

7 luglio

C’è vita nello Scorpione

marte saturno scorpionemarte saturno scorpione
Il primo tra una settimana, il secondo l’undici agosto.

27 giugno

Una frase di Bud

Quando capisco – da adulto – che siamo in un mare di cose più grande di noi io mi devo attaccare a lui, con la speranza che quando mi chiama poi capirò tutto. Perché oggi non ci si capisce niente.

27 giugno

Fiumi di parole…

…vengono versate sulla faccenda del brexit. Il contadino da parte sua pensa che forse serve a rendere i populisti uniti del mondo un po’ più cauti con le lore ricette per guarire tutto il male (visto che esiste il rischio non da sottovalutare che diventino realtà) ma non si illude mica tanto. Dall’altra parte non crede che in tutta la Granbetagna si trovasse un politico che si prende la responsabilità di premere il grilletto. Si vede quando la polvere si è assestata.

Nel frattempo due pezzi dal suo cronista preferito, uno, due.

18 giugno

Non disturbare

PTX_7881
Se nel orto vedi una foglia di popone o pomodoro ripiegato su se stessa lascialo stare, ci potrebbe essere dentro la mamma verde e l’ha incollato aposto in quel modo per riparare la sua cucciolata.

18 giugno

La mucca ha le corna

scheid-068

Sembra ovvio l’affermazione del titolo, purtroppo quando uno fa un giro in montagna (svizzera) vede che la maggior parte è senza ormai, solito motivi economici (devi avere la stabulazone libera e non hai la stalla abbastanza grande). Basta un minimo di sensibilità e si vede già solo dall’aspetto che non va bene: le corna sono un organo vitale che influenza anche tutta la digestione fino alla qualità del latte.

Quindi con grande piacere il contadino vede che è riuscita una iniziativa popolare per mucche con le corna che ha alte probabilità di passare alle urne.

[traduzione al volo: 35 anni fa tutte le mucche avevano le corna, oggi si vuole una agricoltura industriale, le mucche con le corna non entrano bene nella robot di mungitura. AL vitello vengono date due punture anestetizzanti e bruciate la gemma della corna con una specie di saldatore ad 800°C, quando passa l’effetto antidolorifico il vitello comincia a camminare indietro e lamentarsi del dolore atroce.]

16 giugno

Il fiore del giorno #1

margherite1


Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore declina inoltre ogni responsabilità per un eventuale cambiamento di vita, anche drastico, come effetto collaterale di una navigazione incontrollata all'interno del sito. Punto. E ci vuole pure una pagina con le norme sulla privacy.


Vogliaditerra funziona con Wordpress - 67 queries in 0,587 secondi | Layout (modificato) da GPS Gazette

Continuando navigare nel sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi